Chiaravalle_Centrale

Chiaravalle sorge alle falde della collina Sorbia, ed è delimitato a nord da un rilievo montuoso che risale fino al monte Paladino e al monte La Rosa. Si ritiene che in antichità sorgesse alle falde del poggio su cui è ubicato il Convento dei Cappuccini e sul poggio detto Castello. L’insediamento, noto in antichità come Claravallis, fu occupato dal Gran Conte Ruggiero I di Sicilia intorno al 1074 ed era noto già dal 1400 per le industrie e il commercio del lino, come testimoniato dalla presenza di vasche per la macerazione del lino identificate in zona “Gurne”.