Greta_Medini

 

Poco meno di un anno fa ci lasciava tragicamente la violinista vibonese Greta Medini. Alla sua arte e al suo talento è dedicato il ciclo di concerti che il Festival Leggere&Scrivere organizza alla chiesa di San Michele, a Vibo Valentia.

Il primo appuntamento è mercoledì 11 ottobre (ore 21), con il concerto del duo chitarristico composto da Alessandro Blanco e Giuseppe Sinacori che eseguiranno brani dal repertorio di Bellini e Puccini.

Si prosegue giovedì 12 ottobre (ore 21) con il duo formato da Joo Cho (soprano) Marino Nahon (pianoforte). È un concerto di musica da camera che spazia tra i capolavori liederistici di Schumann, Schubert, Brahms e Wolf, le commoventi “chansons de Bilitis” di Debussy, e un trittico tutto italiano: Giuseppe Verdi, Umberto Micheli e Gabriele Cosmi. In conclusione il “Poema en forma de Canciones” dell’iberico Joaquìn Turina.

Gran finale, venerdì 13 ottobre (ore 21) con Domenico Nordio, uno dei massimi violinisti europei. Si esibirà in un toccante viaggio tra le sonate e partite per violino solo di Bach, intervallato da composizioni di Max Reger e Fazil Say.