nutrimentiEnogastronomia: giacimento Calabria. Il Festival Leggere&Scrivere anche quest’anno dedica la sezione Nutri-Menti ai sapori e alle primizie della tradizione culinaria calabrese. Il dolce e il salato, i salumi e la pasta, i vini e i gelati: ce n’è per tutti i gusti, in un intenso viaggio per i palati, combinando storia e innovazione, antiche fatture e nuove visioni.

Tra gli appuntamenti imperdibili, giovedì 12 ottobre (ore 13) al punto ristoro di palazzo Gagliardi l’happening “Dolce o salato?” a cura della Pasticceria Cicciò di Vibo Valentia in collaborazione con “Cantine Benvenuto” ed Erica Cunsolo Diplomatici: millefoglie, babà, cannoli, cassatine, paste secche, bignè sono solo alcune delle specialità della gloriosa pasticceria di Vibo Valentia, ma questa volta, a farcire i vari formati, non saranno crema, panna, ricotta, canditi, sciroppi e pistacchi ma i prodotti eccellenti del territorio: tonno, cipolle rosse, ‘ndujia,, sott’oli, pecorino, caprino e verdure “domite e servagge”.

Venerdì 13 ottobreore 13, punto ristoro di palazzo Gagliardi – l’accademico Giuseppe Adilardi farà scoprire “Fileja”, un antichissimo formato di pasta le cui origini affondano nell’antica Magna Graecia; il tutto a cura della delegazione dell’ Accademia italiana della cucina di Vibo Valentia.

Tocca allo chef Pinuccio Alia presentare “Tracce di cucina di Calabria” (Città del Sole, 2017). Converserà con l’autore Nicola Fiorita, sabato 14 ottobre (ore 12) nella sala B di palazzo Gagliardi. A seguire l’aperitivo offerto da Confindustria in collaborazione con Panificio Colacchio Food, Borgo dei Vinci, Distilleria F.lli Caffo, Olio d’Oliva Ruffa, l’Artigiano della ‘Nduja, Dolciaria Monardo Dolciaria, Cantine Comerci, Prime Bio Farm , G. Callipo Conserve Alimentari, e Cantine Benvenuto, Gelateria Enrico (Domenico Penna), SAP Salumi, Serfunghi Calabretta, Frigel.

Nutrimenti per il corpo ma anche per la mente, ancora sabato 14 ottobre (ore 19) nella sala C di palazzo Gagliardi – con l’approfondimento legato a “Plastiche in mare, istruzioni per l’uso”. Silvio Greco converserà con Pietro Melia.

Scopri tutti gli appuntamenti su www.tropeafestival.it/il-programma