michelamarzano

Maria Michela Marzano è una filosofa, politica e saggista italiana. Nata nel 1970 a Roma, ha studiato all’università di Pisa e alla Scuola Normale Superiore. Dopo aver conseguito il perfezionamento in filosofia alla Scuola Normale Superiore di Pisa ed in Bioetica alla Sapienza – Università di Roma è diventata docente all’Università di Parigi V (René Descartes), dove insegna tuttora. Autrice di numerosi saggi e articoli di filosofia morale e politica, ha curato il “Dictionnaire du corps”. Si occupa di Filosofia morale e politica e, in particolar modo, del posto che occupa al giorno d’oggi l’essere umano, in quanto essere carnale. Nel 2014 vince il premio letterario Bancarella con il volume “L’amore è tutto. È tutto ciò che so dell’amore” edito da UTET. “L’amore che mi resta” (Einaudi 2017) è il suo nuovo libro.