scarica il programma

 

Lo Spazio Bimbi è un luogo confortevole ed accogliente, nel quale i più piccoli hanno la possibilità di approcciarsi, attraverso letture ad alta voce, giochi educativi e laboratori creativi, all’universo della lettura e dei libri. Grazie ad una nutrita serie di attività manuali e pratiche, i bambini potranno interagire in un ambiente sicuro, pensato per loro, sviluppare le proprie attitudini creative e capacità cognitive e sperimentare, divertendosi, l’importanza della fantasia, dell’inventiva, della realizzazione di un progetto comune.
Lo Spazio Bimbi sarà aperto gratuitamente ogni giorno, dal 3 al 8 ottobre, a visite guidate di gruppi e classi, e sarà attivo fino a sera per la fruizione gratuita da parte di genitori e bambini di tutte le età.

Le attività

LUNEDI’ 3 OTTOBRE

3 ottobre – Ore 10.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
Assunta Morrone e Jole Savino presentano “Eustachio Naumann. Le montagne che camminano” (Falco, 2015). Conversa con l’autrice Domenica Cacciatore
Lo sguardo di un giovane falco grillaio su una valle che sembra incantata, ma che invece nasconde l’insidia per la Terra che l’uomo non rispetta più. Animali e uomini scoprono la possibilità di stringere un patto perché all’incuria possa sostituirsi il rispetto della natura.

03 ottobre – Ore 15.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
De Agostini presenta “Fashion style”
Età consigliata: 7+
Immaginare, disegnare e realizzare accessori e abbigliamento alla moda? Adesso si può grazie a “Fashion style”, il laboratorio che trae spunto dall’omonimo digital magazine De Agostini; dedicato alle ragazzine con la passione del fashion e del crafting, questo appuntamento sarà un’occasione che tutte piccole amanti del disegno e della moda non potranno lasciarsi sfuggire!
La partecipazione al laboratorio avverrà dietro prenotazione, fino ad un massimo di 10 bambine.

3 ottobre – Ore 16.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Mamma lingua”. Letture ad alta voce in lingua inglese a cura degli studenti del Liceo statale “Vito Capialbi”
Recenti studi hanno dimostrato come leggere ad alta voce ai bambini sin dalla più tenera età abbia risvolti positivi tanto dal punto di vista relazionale (in quanto rafforza il legame affettivo lettore – bambino) quanto da quello cognitivo; la lettura ad alta voce in una lingua diversa da quella materna poi, sviluppa nel bambino un’abitudine naturale ai suoni della lingua straniera, ma anche alle strutture grammaticali e al modo in cui la lingua veicola significati. Questo è un elemento fondamentale e imprescindibile nell’acquisizione del linguaggio e delle competenze orali future.

3 ottobre – Ore 17.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
La merenda di Tom Ranocchio
Laboratorio di educazione alimentare a cura dell’azienda agricola Mafrica
Un’attività didattica, dedicata ai bambini, per scoprire dove nasce, come si produce ma soprattutto come si gusta l’olio extra vergine di oliva.
Riconoscere i profumi e apprezzare il gusto dell’alimento principale della Dieta Mediterranea. A seguire, l’azienda Mafrica offrirà ai piccoli ospiti dello Spazio bimbi “l’agri-merenda” con i frutti trasformati, per scoprire la bontà degli agrumi di Calabria.

3 ottobre – Ore 18.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Le storie delle piccole cose”
Incontro con la musicoterapista Sonia Falcone
L’aspetto metodologico – didattico alla base di questo laboratorio mira a sollecitare la capacità d’analisi, del senso di osservazione visiva e uditiva del bambino, favorendo la connessione tra i vari piani dell’esperienza sensoriale e consentendo ai bambini di apprendere la convenzionalità della comunicazione.
Un laboratorio che aperto all’accoglienza, all’esplorazione, alla sperimentazione, alla ricerca, secondo il principio del “se faccio, capisco”, il tutto in un clima relazionale ludico nel quale i bambini sono incoraggiati – non in forza di ricompense esterne – ma dal desiderio di realizzare, di misurare la propria creatività.
La partecipazione all’incontro avverrà dietro prenotazione, fino ad un massimo di 20 bambini. È gradita la presenza di un adulto.

3 ottobre – Ore 19.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Raccontami una storia!”
Letture ad alta voce a cura delle mamme dello Spazio Bimbi
Occhi ed orecchie ben aperti, bocca chiusa (ma non troppo), e…Che storia sia!
MARTEDI’ 4 OTTOBRE

4 ottobre – Ore 10.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
Davide Morosinotto presenta “Il rinomato catalogo Walker&Dawn” (Mondadori, 2016) Conversa con l’autore Francesca Galati
Louisiana, 1904: Te Trois, Eddie, Tit e Julie non potrebbero essere più diversi, e neppure più amici. In comune hanno un catalogo di vendita per corrispondenza, tre dollari da spendere e una gran voglia di scoprire il mondo. E quando, anziché la rivoltella che hanno ordinato, arriva un vecchio orologio che nemmeno funziona, i quattro non ci pensano due volte e partono verso Chicago, per farselo cambiare. Fra un treno merci e un battello a vapore sul Mississippi, si troveranno alle prese con un cadavere nelle sabbie mobili, imbroglioni e bari di professione, poliziotti corrotti, cattivi che sembrano buoni e buoni che non lo sono affatto… Per non parlare di un delitto irrisolto e di molti, molti soldi!

4 ottobre – Ore 15.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Raccontami una storia!”
Letture ad alta voce a cura delle mamme dello Spazio Bimbi
Occhi ed orecchie ben aperti, bocca chiusa (ma non troppo), e…Che storia sia!

4 ottobre – Ore 15.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Sistemiamo i post-it!”
Attività creativa a cura di Anna Franzè
Riordiniamo i nostri appunti usando la creatività e la fantasia…Realizziamo un porta post-it utilizzando solo materiale di riciclo!

4 ottobre – Ore 16.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Mamma lingua”
Lettura ad alta voce in lingua spagnola a cura degli studenti del Liceo statale “Vito Capialbi”
Recenti studi hanno dimostrato come leggere ad alta voce ai bambini sin dalla più tenera età abbia risvolti positivi tanto dal punto di vista relazionale (in quanto rafforza il legame affettivo lettore – bambino) quanto da quello cognitivo; la lettura ad alta voce in una lingua diversa da quella materna poi, sviluppa nel bambino un’abitudine naturale ai suoni della lingua straniera, ma anche alle strutture grammaticali e al modo in cui la lingua veicola significati. È un elemento fondamentale e imprescindibile nell’acquisizione del linguaggio e delle competenze orali future.

4 ottobre – Ore 17.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
La merenda di Tom Ranocchio
“Alla scoperta del latte!” a cura dell’azienda lattiero – casearia BORGO DEI VINCI
Interviene la nutrizionista Annarita Gramendola
Un viaggio alla scoperta del ciclo del latte, nel corso del quale la Dott.ssa Gramendola spiegherà ai bambini come e dove “nasce” il latte, quali sono le sue caratteristiche organolettiche e nutrizionali, quali le tappe del ciclo di lavorazione caseario che porta alla produzione dei suoi preziosi derivati (formaggio, mozzarella, ecc.).
L’incontro sarà seguito da una deliziosa merenda a base di derivati del latte, offerta dall’azienda lattiero – casearia BORGO DEI VINCI.

4 ottobre – Ore 18.00 – Piazzale antistante Palazzo Gagliardi
“Letture in LIBERTINA” 
Letture ad alta voce a cura di Giovanni Lauritano
Una piccola roulotte per vendere testi a bambini e adolescenti. Si chiama “Libertina” ed è la libreria itinerante ideata da Giovanni Lauritano, libraio di professione, cantastorie per passione, con precedenti esperienze nelle catene Feltrinelli e Mondadori. Tra gli oltre 600 titoli che offre ci sono anche testi per non vedenti e dislessici.
“Libertina” sarà aperta al pubblico tutti i giorni, per l’intera durata del TF Leggere&Scrivere.
In caso di pioggia, l’appuntamento verrà ANNULLATO.

4 ottobre – Ore 18.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Un tesoro nello Spazio Bimbi?”
Gioco guidato a cura di Anna Franzè

4 ottobre – Ore 18.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Educazione socio-affettiva e peer education”
Incontro con la psicologa Roberta Lo Bianco
Strategia educativa volta ad attivare un processo spontaneo di passaggio di conoscenze e di emozioni ed esperienze.
La partecipazione all’incontro avverrà dietro prenotazione, fino ad un massimo di 25 bambini. È gradita la presenza di un adulto.
MERCOLED’ 5 OTTOBRE

5 ottobre – Ore 10.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
Fabio Geda e Marco Magnone presentano “Berlin – 3. La battaglia di Gropius” (Mondadori, 2016). Conversa con gli autori Claudia Sarlo
È il dicembre del 1978 quando l’inverno cala su Berlino: il manto candido della neve diventa ghiaccio sopra i relitti di scuole e case, parchi e cortili, al di qua e al di là del Muro. Da tre anni un virus incurabile ha sterminato la popolazione adulta della città, costringendo i ragazzi e i bambini sopravvissuti a crescere all’improvviso, in attesa che, alla fine dell’adolescenza, il virus porti via anche loro. Divisi in gruppi per organizzarsi e farsi forza, tra i ragazzi si scatena una guerra spietata. Il gruppo di Tegel mette a ferro e fuoco la città sotto la guida della feroce Wolfrun che, fiera come un’amazzone, combatte in groppa a un maestoso destriero. Dalle alte torri di Gropius, Jakob e Christa la vedono arrivare insieme ai suoi. Per portare battaglia. Niente e nessuno sembra in grado di fermarla, eppure qualcuno serba ancora nel cuore una fiammella di umanità… C’era una ragazza a cavallo, in mezzo alla tormenta. Le vedette non avevano mai visto Wolfrun, ne avevano solo sentito parlare. Attorno c’era la sua gente, le lingue di fuoco delle torce che il vento cercava di strappare di mano, i turbini di neve.

5 ottobre – Ore 15.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
De Agostini presenta “Tom O’ Clock”
Età consigliata: 8+
Ti piacerebbe diventare “Detective del tempo” per l’Agenzia Wells? Allora questo laboratorio fa per te! Grazie ad un esperto animatore, scoprirai i segreti della storia, potrai esplorare il rifugio Millenario dell’Agenzia Wells, indagare su un piccolo giallo cercando indizi come i veri detective e alla fine…Ottenere l’attestato di “Detective del tempo”!
La partecipazione al laboratorio avverrà dietro prenotazione, fino ad un massimo di 10 bambini.

5 ottobre – Ore 16.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Mamma lingua”
Lettura ad alta voce in lingua tedesca a cura degli studenti del Liceo statale “Vito Capialbi”
Recenti studi hanno dimostrato come leggere ad alta voce ai bambini sin dalla più tenera età abbia risvolti positivi tanto dal punto di vista relazionale (in quanto rafforza il legame affettivo lettore – bambino) quanto da quello cognitivo; la lettura ad alta voce in una lingua diversa da quella materna poi, sviluppa nel bambino un’abitudine naturale ai suoni della lingua straniera, ma anche alle strutture grammaticali e al modo in cui la lingua veicola significati. È un elemento fondamentale e imprescindibile nell’acquisizione del linguaggio e delle competenze orali future.

05 ottobre – Ore 17.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Costruiamo l’albero d’autunno”
Attività creativa a cura di Anna Franzè
Diamo il benvenuto all’autunno costruendo un albero tridimensionale con l’aiuto dei piccoli ospiti dello Spazio bimbi.

5 ottobre – Ore 17.45 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Raccontami una storia!”
Letture ad alta voce a cura delle mamme dello Spazio Bimbi
Occhi ed orecchie ben aperti, bocca chiusa (ma non troppo), e…Che storia sia!

5 ottobre – Ore 18.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Artistiando”
Laboratorio di creatività a cura di Brigida Ferrante
Età consigliata: 5 – 8 anni
Acquisire i fondamenti dell’arte attraverso l’osservazione diretta delle opere di Joan Mirò: questo l’obiettivo di “Artistiando”, il laboratorio che la Prof.ssa Ferrante ha pensato proprio per i più piccoli. Dopo un primo momento dedicato allo studio dei lavori del grande pittore spagnolo, che porterà i bambini ad imparare a distinguere i colori primari da quelli secondari, le linee chiuse da quelle aperte, i colori caldi da quelli freddi, la lezione proseguirà con la realizzazione di un’opera del tutto originale da parte dei piccoli artisti, che potranno decidere di decorare a loro piacimento (principalmente con materiale di riciclo) delle sagome ispirate alle opere di Mirò.
La partecipazione al laboratorio avverrà dietro prenotazione, fino ad un massimo di 20 bambini.
GIOVEDI’ 6 OTTOBRE

6 ottobre – Ore 9.00 – 12.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
Angelo Riccobene presenta “TupingiMatangi”
“TupingiMatangi” è una piccola e coloratissima casa ambulante…Un laboratorio in cui si possono creare piccoli libri animati (flip book), dare nuova vita al materiale di riciclo, imparare a realizzare animazioni del precinema, e molto, molto altro!

6 ottobre – Ore 11.00 – Piazzale antistante Palazzo Gagliardi
“Letture in LIBERTINA” 
Letture ad alta voce a cura di Giovanni Lauritano
Una piccola roulotte per vendere testi a bambini e adolescenti. Si chiama “Libertina” ed è la libreria itinerante ideata da Giovanni Lauritano, libraio di professione, cantastorie per passione, con precedenti esperienze nelle catene Feltrinelli e Mondadori. Tra gli oltre 600 titoli che offre ci sono anche testi per non vedenti e dislessici.
“Libertina” sarà aperta al pubblico tutti i giorni, per l’intera durata del TF Leggere&Scrivere.
In caso di pioggia, l’appuntamento verrà ANNULLATO.

6 ottobre – Ore 15.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Una pedagogica lettura”
Incontro con la pedagogista clinica Francesca Sisinni
“In un mondo che va in fretta, la pedagogista si ferma e aspetta! E con lei aspettan i bambini, che ad ascoltar son sempre i primi, una bella fiaba che ci racconta la vita sana che ci circonda!”
Un incontro che insegna ai bambini a sentirsi e a rispettarsi, nutrendosi… Sana-MENTE!

6 ottobre – Ore 17.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
De Agostini presenta “Nei panni di un genio”
Età consigliata: 8-12 anni
Preparati a vivere una grande avventura, che ti porterà a conoscere i segreti dei grandi geni della storia!
Attraverso un cerchio del tempo verrai catapultato in un passato più o meno recente per diventare il simpatico Charlie Chaplin, oppure il velocissimo Usain Bolt; contribuirai a creare una galleria d’arte per raccontare qualcosa di nuovo sulla vita di questi personaggi straordinari e darai loro la tua voce per raccontarsi a tutto il mondo.
La partecipazione al laboratorio avverrà dietro prenotazione, fino ad un massimo di 15 bambini.

6 ottobre – Ore 17.00 – Piazzale antistante Palazzo Gagliardi
“Letture in LIBERTINA” 
Letture ad alta voce a cura di Giovanni Lauritano
Una piccola roulotte per vendere testi a bambini e adolescenti. Si chiama “Libertina” ed è la libreria itinerante ideata da Giovanni Lauritano, libraio di professione, cantastorie per passione, con precedenti esperienze nelle catene Feltrinelli e Mondadori. Tra gli oltre 600 titoli che offre ci sono anche testi per non vedenti e dislessici.
“Libertina” sarà aperta al pubblico tutti i giorni, per l’intera durata del TF Leggere&Scrivere.
In caso di pioggia, l’appuntamento verrà ANNULLATO.

6 ottobre – Ore 18.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Girl R-Evolution”
Incontro con lo scrittore Alberto Pellai
Età consigliata: preadolescenti ed adolescenti (accompagnate da un genitore)
Come aiutare le ragazze a scoprirsi “belle dentro” e a sentirsi portatrici di una bellezza unica e speciale? Perché molte adolescenti quando si guardano allo specchio si vedono brutte, pur non avendo alcun problema dal punto di vista estetico? Perché molte ragazze hanno identificato la bellezza ideale con una magrezza a volte estrema e malsana? Perché troppe giovanissime spendono la gran parte delle loro energie emotive e cognitive preoccupandosi solo del loro aspetto fisico?
Nell’incontro con Alberto Pellai, genitori e figlie approfondiranno i temi che riguardano le grandi/piccole domande che accompagnano la crescita di ogni ragazza, per superare i falsi miti e gli stereotipi di genere che spesso “minano alla base” il senso di sicurezza e il modello di autostima delle giovanissime.
“Diventa ciò che sei”: questo il messaggio che il libro e l’incontro con Pellai vuole far arrivare alle ragazze. Perché ognuna di loro sia la protagonista della propria personale “Girl R-Evolution”.
VENERDI’ 7 OTTOBRE

7 ottobre – Ore 10.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
Patrizia Fulciniti presenta “Il teorema del tempo” (Falco, 2016). Conversa con l’autrice Rosaria Galloro
Kevin è un ragazzino che deve affrontare il dolore per la morte del nonno e si arrabbia con il tempo che non ritorna indietro. L’elaborazione del lutto avverrà attraverso il sogno, la scrittura e un viaggio inconsapevole nell’arte. Attraverso le riflessioni del protagonista, trascritte sulle pagine di un diario, emergono anche altri temi: la scoperta dell’amore e della scrittura come modo per esprimere i propri sentimenti e affrontare le difficoltà della vita; la presa di coscienza che la morte fa parte della vita e il tempo non ci è ostile; la potenza evocativa dei profumi. Il libro può essere considerato una specie di romanzo breve di formazione che segue l’evolversi del personaggio dall’infanzia all’adolescenza.

7 ottobre – Ore 15.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Picchio Verdicchio”
Laboratorio creativo a cura di Patrizia Fulciniti
“Picchio Verdicchio” è una filastrocca sulla libertà, sull’amicizia e sull’amore, in italiano e inglese, che ha conquistato le scuole calabresi nelle quali è stato scelto tra la rosa delle proposte Gutenberg. Il libro viene presentato con uno spettacolo interattivo dall’autrice cantastorie, che lo narra utilizzando in modo innovativo il kamishibai.
Al termine i partecipanti verranno accompagnati nell’invenzione e rappresentazione grafica di una nuova avventura per Picchio Verdicchio oppure in giochi di improvvisazione drammaturgica per una messa in scena della storia che esalti la creatività individuale e di gruppo.
La partecipazione al laboratorio avverrà dietro prenotazione fino ad un massimo di 15 bambini.

07 Ottobre – Ore 15.00 – Palazzo Gagliardi – Vibo Valentia – Sala A
Michele D’Ignazio presenta “Pacunaímba. L’avventuroso viaggio di Santo Emanuele”(Rizzoli, 2016). Introduce l’incontro Katia Rosi
Santo Emanuele è il giovane aiutante del sindaco di Lancastre, un tipo eccentrico e truffaldino. Le elezioni sono imminenti, il paese è in subbuglio e, per essere rieletto, il primo cittadino ha bisogno del voto di un lontano parente di Santo Emanuele, disperso da anni nel grande Brasile. Con la testa che torna sempre alla dolcissima collega Mara, l’ingenuo e sprovveduto impiegato si imbarca in un avventuroso viaggio all’insegna della meraviglia. Tra gli imponenti alberi del mato, le baracche di lamiera delle favelas e i bambini che giocano nel diluvio, il Brasile si rivela uno specchio magico che riflette di Santo Emanuele un’immagine nuova e molto diversa quella che lui ha sempre visto.
Sezione “Calabria, Fabbrica di cultura”

7 ottobre – Ore 16.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Mamma lingua”
Lettura ad alta voce in lingua francese a cura degli studenti del Liceo statale “Vito Capialbi”
Recenti studi hanno dimostrato come leggere ad alta voce ai bambini sin dalla più tenera età abbia risvolti positivi tanto dal punto di vista relazionale (in quanto rafforza il legame affettivo lettore – bambino) quanto da quello cognitivo; la lettura ad alta voce in una lingua diversa da quella materna poi, sviluppa nel bambino un’abitudine naturale ai suoni della lingua straniera, ma anche alle strutture grammaticali e al modo in cui la lingua veicola significati. E’ un elemento fondamentale e imprescindibile nell’acquisizione del linguaggio e delle competenze orali future.

7 ottobre – Ore 17.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Animaletti furbetti”
Attività creativa a cura di Anna Franzè
Diamo un’espressione ai nostri animaletti più simpatici utilizzando oggetti fantasiosi per realizzarli.

7 ottobre – Ore 17.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Raccontami una storia!”
Letture ad alta voce a cura delle mamme dello Spazio Bimbi
Occhi ed orecchie ben aperti, bocca chiusa (ma non troppo), e…Che storia sia!

7 ottobre – Ore 18.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“L’importanza della lettura in utero”
Incontro con l’ostetrica Alessandra Papaleo
Comunicare con il proprio bimbo durante la gestazione rappresenta una buona modalità di comunicazione madre-bambino, ed assume ancor più significato se si coinvolge il papà che, attraverso la lettura ad alta voce, può trovare una via d’accesso diretta per comunicare con il proprio bimbo ancor prima che nasca.
I bambini in utero sviluppano, intorno alla 26ma settimana di gestazione, il senso dell’udito, e perfezionano il loro sentire non solo nei confronti della voce della mamma ma anche di tutti gli altri suoni a cui vengono esposti quotidianamente.
Attraverso questo incontro, rivolto ai futuri genitori (ma non solo!), la Dott.ssa Papaleo illustrerà le immense possibilità di sana crescita intrauterina che i bambini possono ottenere attraverso una corretta comunicazione in utero con i propri genitori.

7 ottobre – Ore 18.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Appaio e scompaio”
Attività creativa a cura di Anna Franzè
Costruiamo un simpaticissimo ferma-carte usando la creatività del baby-bricolage.

7 ottobre – Ore 19.15 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Ahoy ahrrr matey!”
Partiamo alla scoperta del mondo dei pirati con storie, leggende e attività a tema.
SABATO 8 OTTOBRE

8 ottobre – Ore 9.00 – 12.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
Letture ad alta voce a cura di Katia Rosi.
Le letture ad alta voce saranno rivolte alle scuole dell’infanzia di Vibo Valentia ed avverranno dietro prenotazione da parte dei Dirigenti Scolastici che vorranno aderire all’iniziativa.

8 ottobre – Ore 11.00 – Piazzale antistante Palazzo Gagliardi
“Letture in LIBERTINA” 
Letture ad alta voce a cura di Giovanni Lauritano
Una piccola roulotte per vendere testi a bambini e adolescenti. Si chiama “Libertina” ed è la libreria itinerante ideata da Giovanni Lauritano, libraio di professione, cantastorie per passione, con precedenti esperienze nelle catene Feltrinelli e Mondadori. Tra gli oltre 600 titoli che offre ci sono anche testi per non vedenti e dislessici.
“Libertina” sarà aperta al pubblico tutti i giorni, per l’intera durata del TF Leggere&Scrivere.
In caso di pioggia, l’appuntamento verrà ANNULLATO.

08 Ottobre – Ore 15.00 – Palazzo Gagliardi – Vibo Valentia – Sala A
Appuntamento con Giovanni Muciaccia
Da qualche anno Giovanni Muciaccia, storico conduttore di Art Attack, ha deciso di portare in giro un originale spettacolo/laboratorio ispirato proprio al noto programma televisivo. Durante le fasi di questo show, Giovanni realizza alcune divertenti creazioni coinvolgendo tutti i partecipanti nel metterle in pratica insieme a lui, cioè riproducendole con la tecnica del passo dopo passo, proprio come nella trasmissione tv, servendosi di semplici ed economici materiali di facile reperimento (fogli, colori, pennarelli e posate di plastica che i bambini porteranno da casa).
Sezione “Una Regione per Leggere”

8 ottobre – Ore 17.00 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
La merenda di Tom Ranocchio
“Pane & Olio” – a cura dell’azienda agricola biologica MASSERIA CAPORELLI
Un incontro dedicato ai più piccoli, per far apprendere loro le regole del mangiar sano consumando cibi biologici ed ingredienti basilari della cultura alimentare mediterranea, come l’olio extra vergine di oliva, prodotto della stagione autunnale e frutto della nobile pianta simbolo del nostro territorio: l’ulivo.

Al termine dell’incontro, l’azienda agricola biologica MASSERIA CAPORELLI offrirà ai piccoli ospiti dello Spazio bimbi la “merenda biologica di un tempo”: pane e olio.

8 ottobre – Ore 18.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“I racconti di scuola di uno scrittore in punta di matita”
Incontro con lo scrittore Michele D’Ignazio
Tra i banchi di scuola saltano fuori storie a bizzeffe. Michele D’Ignazio ne racconterà alcune, in giocoso equilibrio tra realtà e fantasia.

8 ottobre – Ore 19.30 spazio bimbi – Palazzo Gagliardi
“Facciamo festa!”
Lo staff dello Spazio bimbi saluta i suoi piccoli ospiti e dà loro appuntamento al prossimo anno!

 

 

scarica il programma